Che nella zona di Sperone, mimetizzati fra migliaia di persone perbene, vi siano cittadini incivili e trogloditi non vi è dubbio.

Va anche detto, però, che la stampa e diversi Consiglieri di Circoscrizione intervengono quasi ogni settimana per segnalare disfunzioni e mancanza di controlli.

Quese immagini da terzo mondo chiariscono meglio delle parole lo stato di degrado in cui versa l’importante Via Archimede.

Ma c’è di più: il deposito abusivo di parte di questo materiale risale almeno all’inizio della settimana e poi, via via il deposito è cresciuto.
Stesse persone o con il “civile” contributo di altre ?
Non lo sappiamo, ma sappiamo che gli autisti dell’Azienda comunale avrebbero dovuto avvetire, anche loro, da giorni i propri superiori …

Una chicca: Questa situazione da terzo mondo ostruisce una “Villetta con i giochi per i bambini” che il Comune avrebbe dovuto prendere in carico (Dirigente del patrimonio permettendo !) ma che se all’esterno è ostruita da rifiui e suppelletili varie, all’interno l’erba la fa da padrona …