[stream provider=video flv=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/12/armao_probabile-esercizio-provvisorio.mpg.flv img=x:/www.messinaweb.tv/wp-content/uploads/2011/12/Sicilia-rete-imprese-logo-480.jpg embed=true share=true width=480 height=320 dock=true controlbar=over bandwidth=med autostart=false /]

“No esercizio provvisorio, subito finanziaria regionale”. Rete Imprese replica all’assessore Armao

Giuseppe Cascone, coordinatore di Rete Imprese Italia-Sicilia, la Rete di associazioni del commercio e dell’artigianato (Confcommercio – CNA – Confesercenti – Confartigianato – Casartigiani), replica alla dichiarazione dell’assessore regionale dell’Economia Gaetano Armao:
“Alla luce della manovra del governo Monti e degli effetti che questa avrà sulla Sicilia, lanciamo un appello al governo e al parlamento regionale perché si faccia una operazione-verità sui conti pubblici: è il momento di giocare a carte scoperte, dobbiamo sapere a chi si possono chiedere sacrifici e quali sono le reali risorse per lo sviluppo, le imprese e il lavoro. La situazione è difficile, non possiamo permetterci di perdere tempo e c’è bisogno di certezze: per questo chiediamo al governo e all’Ars di mettere in campo ogni sforzo per evitare l’esercizio provvisorio e varare subito la finanziaria regionale, in modo da sapere in tempi rapidi quali sono e dove sono indirizzate le risorse per il sostegno e il rilancio delle imprese siciliane”.