Già da un anno Giuseppe Bevacqua ed Alessandro Silipigni hanno fatto irruzione nel mondo dell’informazione messinese.
L’uso sapiente delle telecamere e del montaggio sono la loro caratteristica unita al “non prendersi sul serio”, al divertirsi, anche quando affrontano, con preparazione e documentandosi, argomenti sociali o di attualità di primaria importanza.

Questo, secondo noi, il segreto per il quale il primo lavoro di questa inedita coppia si è imposto.
Il format “Voce di Popolo”, da loro prodotto, è ormai parte integrante del giornalismo di inchiesta della città.

Poliedrici, musicisti appassionati, incapaci di abbandonare uno spirito giovanile e di avventura che sicuramente li accompagnerà negli anni, ora propongono – accanto a Voce di Popolo – un format sbarazzino, che si perfeziona e modifica in corsa,”L’EDONISTA”.
In questo nuovo lavoro, del quale oggi proponiamo la seconda puntata con ospite Nina Lo Presti, non è la politica a farla da padrone ma l’edonista che, alcune volte nascosto, alberga in ciascuno di noi.

Gli ospiti saranno sempre volti noti della città dai quali carpire il “non ufficiale”, il “non pubblico”, fare venire a galla l’edonista che è in loro.

Tutto bene, anche se i veri edonisti sono proprio loro: Giuseppe Bevacqua ed Alessandro Silipigni.
Auguri!

Clicca:

piace  su Facebook