L’Acr Messina mette a segno un altro colpo di mercato. È ufficiale l’ingaggio del difensore Francesco Bruno, classe 1990, originario di Torre del Greco. Per il giocatore partenopeo si tratta di un ritorno dopo l’esperienza positiva in maglia giallorossa di due anni fa, con la quale ha collezionato 23 presenze in Serie D segnando anche una rete.

Francesco Bruno

L’esperienza calcistica di Bruno inizia nel settore giovanile del Napoli con cui disputa 28 gare nella stagione 2008/2009 nel campionato Primavera. Dopo il prestito all’Alma Juventus Fano in C2, nel 2010 sbarca in C1 tra le fila dell’Atletico Roma, prima del passaggio all’Avellino (14 gare). Nella stagione 2011/2012 veste per 33 volte la maglia del Giulianova in Serie C2.

 

Tornato al Napoli nel 2012/2013, viene aggregato in prima squadra, con Mazzarri in panchina, ma non viene mai schierato.
Dopo una parentesi alla Casertana, Bruno si accasa all’Ischia Isolaverde, per poi passare al Melfi, prima della già citata esperienza in riva allo Stretto.
Il difensore ha già svolto i primi allenamenti con la squadra e sarà a disposizione di Mister Cazzarò già per il prossimo impegno di campionato.